Alessandro Lamberti su una via al "Froggat edge" nella zona di Wharepapa in Nuova Zelanda